Pubblicazioni

Il diciottesimo quaderno del Caffè Filosofico di Crema vede il ritorno, tra gli autori della nostra collana, di Piero Carelli, esimio docente della nostra città e fra gli ispiratori della nostra associazione.  Oltre è il terzo volume di una trilogia che vuole indagare e interrogare...
Il romanzo che quest’anno viene pubblicato all’interno della collana del Caffè Filosofico, può essere definito un racconto di “fanta-storia”. Le vicende in esso narrate, si svolgono all’interno di una cornice “apocalittica”, simile a quella del De Cameron di Boccaccio e i dialoghi dei protagonisti...
Che senso ha interrogarsi oggi, 500 anni dopo il suo inizio, sulla Riforma? Conoscere i protagonisti della Riforma e confrontarsi con le loro domande significa poter aggiungere un importante tassello alla definizione dell’uomo in senso generale e del nostro io. La domanda di fondo diventa allora:...
(Da presentazione e postfazione)   Uno dei messaggi più potenti tra quelli veicolati dall’ultimo pregevole lavoro di Piero Carelli è di carattere epistemologico. Prima ancora dei fatti e delle argomentazioni, il principale monito dell’autore è quello di prendere atto dell’irriducibile...
(Dalla presentazione del Presidente Luca Lunardi)   Negli anni passati, il Caffè Filosofico di Crema ha portato Socrate in luoghi improbabili – al ristorante, a scuola – alimentando la sua proverbiale curiosità del mondo e degli uomini. Questa volta, gli fa addirittura abbattere la...
(Dalla presentazione del Presidente Luca Lunardi)«Non sono mai riuscito a liberarmi dalla tentazione di capire e di ricercare delle motivazioni "ragionevoli" per credere». La cifra della testimonianza di Piero Carelli, l'indagine inesausta di una vita intera, è in questa insopprimibile fiducia...
(Presentazione del Presidente Tiziano Guerini) Dopo dieci anni dall’inizio e quasi 100 incontri, si sentiva la necessità di raccogliere in modo organico tutta l’attività di proposta culturale e di discussione del Caffè Filosofico di Crema. Il lavoro di raccolta e di ricerca non si presentava...
(Presentazione del Presidente Tiziano Guerini) La scuola è un mistero. Lo è sempre stata per gli studenti, per gli insegnanti, per i genitori. Come un giovane possa alla fine uscire dalla scuola sano di mente e di corpo è appunto un mistero. Le risorse dell’uomo devono essere veramente eccezionali!...
(Presentazione del Presidente Tiziano Guerini) Ecco il nuovo libro che il Caffè filosofico di Crema propone ai più curiosi fra gli appassionati di filosofia e cultura. Si tratta di un nuovo lavoro intelligente e creativo di Patrizia de Capua (grazie!) che già altre volte ha arricchito il nostro...
Quando la scienza è gaia.   Quale idea balzana può avere ispirato una raccolta come Scienziati in rima? La stessa idea, forse, che nel lontano 1928 indusse Alberto Cavaliere, bocciato ad un esame di Chimica, a mettere in versi idrogeno e ossigeno, imparando poi tutto senza difficoltà. Non...
(Presentazione del Presidente Tiziano Guerini). Se ci sono i sogni dei filosofi, ci sono, ovvio, anche filosofi che sognano. Forse tutto è un sogno e si sogna di sognare. Anche il Caffè filosofico di Crema: è forse una realtà? O non è piuttosto un Caffè alla Crema: un dolce. Una Crema al Caffè: un...
(Presentazione del Presidente Tiziano Guerini) Il Caffè Filosofico di Crema è lieto di aver avuto l’opportunità di ascoltare prima, e di leggere ora, questo scritto del dott. Adriano Tango su un tema tanto importante quanto interessante e delicato: quello del rapporto fra Paziente e Medico, spesso...
(Presentazione del Presidente Tiziano Guerini) In quanti modi si può dire “Socrate”? C’è il Socrate concettuale ed eroico di Platone; c’è il Socrate acchiappanuvole di Aristofane e quello di Nietzsche della scelta “apollinea”; c’è il Socrate corruttore della gioventù e quello ironico indagatore dei...